Fiocchi, castoni e glam del XX secolo per il 2024: il rapporto sui gioielli di 1stDibs

Di LISA KLEIN

Il mese scorso 1stDibs ha pubblicato il suo primo rapporto sui gioielli, indicando le principali tendenze rilevate dagli acquirenti nel 2023 e alcune previsioni per quest'anno, dai pezzi antichi a quelli contemporanei.

I marchi classici sono stati i più venduti l'anno scorso, mentre per il 2024 è previsto un raccolto di stilisti glamourdel XX secolo.

"Su 1stDibs, abbiamo più di 1.500 venditori competenti e appassionati che offrono classici ambiti come gli orecchini antichi di Cartier e le spille di Suzanne Belperron", ha dichiarato Anthony Barzilay Freund, direttore editoriale di 1stDibs, in un comunicato.

"Sia che ci si consideri un relativo novizio o un collezionista convinto, il potere dei gioielli di incantare e deliziare è universale".

I temi dei fiocchi e degli anelli con sigillo sono di tendenza per il 2024. Spilla di diamanti Bulgari, anni '50 e anello Art Déco francese, 1920. Immagini per gentile concessione di 1stDibs
Standard d'oro

Nel 2023, quasi mezzo milione di gioielli sono stati offerti su 1stDibs.

I rossi e i blu sono state le tonalità di gemme più popolari dell'anno: i due più venduti sono stati i rubini e gli zaffiri.

Per quanto riguarda gli stili specifici, le collane a girocollo hanno registrato un aumento del 21% rispetto all'anno precedente. Il classico braccialetto tennis ha fatto un balzo dell'11% nelle vendite rispetto all'anno precedente, e anche i gioielli di perle hanno registrato un aumento degli acquisti.

Anche i baubles con serpenti, spesso simbolo di protezione e vita, sono stati molto richiesti, con un aumento delle ricerche su 1stDibs del 15% rispetto all'anno precedente.

Per l'anello di fidanzamento, sempre importante, l'art déco è stata la scelta numero uno nel 2023, con un enorme 49% delle vendite nella categoria. Gli stili contemporanei non sono stati molto lontani, con il 38% degli acquisti.

Gli anelli di fidanzamento art déco e contemporanei sono stati i più venduti nel 2023. Immagini per gentile concessione di 1stDibs

"L'art déco, che si diffuse per la prima volta all'iniziodel XX secolo, continua a essere uno degli stili più duraturi nel design dei gioielli", ha dichiarato Freund in un comunicato. "Soprattutto per gli anelli di fidanzamento, l'art déco è un classico sempre richiesto".

I classici sono sempre in cima alla lista di 1stDibs e il 2023 non è stato da meno, con Tiffany & Co. come marchio più venduto.

"Tiffany & Co. ha introdotto la sua ormai classica incastonatura a sei punte nel 1886, ma la maison di gioielli è rimasta rilevante per tutti questi anni continuando a innovare", ha dichiarato Freund in un comunicato.

"Lavorando con talenti visionari come Jean Schlumberger ed Elsa Peretti, Tiffany ha creato pezzi leggendari che spaziano nello stile e nel prezzo, dalle spille incastonate di gemme viste sul red carpet ai pendenti in argento sterling da indossare tutti i giorni."

Tiffany & Co. (braccialetto in figura) e Cartier (anello in figura) sono i marchi più venduti per il 2023. Immagini per gentile concessione di 1stDibs

Cartier, Van Cleef & Arpels, Bulgari e David Yurman hanno completato i preferiti dei clienti di 1stDibs, tutti e cinque marchi noti per la produzione di pezzi che mantengono il loro valore e non passano mai di moda.

Guardando alle principali tendenze per il 2024, il rapporto 1stDibs offre alcune previsioni.

Quest'anno i fiocchi femminili avranno un grande successo: Gli articoli aggiunti al sito con fiocchi sono aumentati del 91% nel quarto trimestre del 2023 rispetto al resto dell'anno.

Le ricerche di anelli con sigillo, caratterizzati da un disegno intagliato o intarsiato che indica qualcosa di personale per chi li indossa, sono aumentate del 13% a dicembre.

Lalalounis (bracciale a forma di pesce in oro, anni '60) e Fred Paris (anello con ametista cabochon, 1980) sono i top picks per il 2024. Immagini per gentile concessione di 1stDibs

Gli esperti di gioielli di 1stDibs prevedono anche una preferenza per gli stilisti glamour dagli anni '40 agli anni '80: Suzanne Belperron; René Boivin, in particolare i pezzi prodotti dalla vedova Jeanne negli anni '30 e '40; Fred Paris, noto per il suo stile moderno degli anni '80 e per una particolare tonalità di rosa; i pezzi in oro di Lalaounis ispirati alla natura e alla storia antica; e il "Re dei diamanti", Harry Winston.

"Gli acquirenti vengono da 1stDibs perché sanno di poter trovare di tutto, da un anello di fidanzamento art déco in platino e diamanti a un audace bracciale in lapislazzuli e oro Van Cleef & Arpels degli anni Settanta, o persino una pietra preziosa sfusa da far realizzare su misura", ha dichiarato Freund in un comunicato.

"È questa ricchezza di inventari straordinari che crea appassionati e ci ricorda che il viaggio di scoperta è parte del divertimento".