Approfondimenti economici: Gennaio 2024

Nel settore immobiliare è fondamentale rimanere al passo con le tendenze del mercato, ma anche con quelle dell'economia globale, che non riguardano solo il settore immobiliare, ma la maggior parte degli aspetti della vita quotidiana.

Tenetevi aggiornati su Luxury Portfolio International , dove la dottoressa Marci Rossell, capo economista di Leading Real Estate Companies of World, condivide le sue cinque principali intuizioni dell'ultimo mese.

1. Attività della Federal Reserve

Nel dicembre 2023 la Federal Reserve ha indicato la probabilità di effettuare almeno tre tagli dei tassi nel 2024. Con l'inflazione CPI al 3% a metà mese, appena al di sotto del tasso obiettivo della Fed del 2%, il Dr. Rossell prevede che i tagli della Fed inizieranno probabilmente nel secondo trimestre del 2024, se non prima. I mercati di dicembre hanno reagito all'annuncio della Fed, con i titoli bancari che hanno registrato guadagni che non si vedevano da prima della crisi bancaria del marzo 2023.

2. Previsioni del mercato primaverile statunitense

A metà dicembre 2023 i tassi ipotecari sono scesi al di sotto del 7% per la prima volta da agosto e i consumatori hanno reagito di conseguenza, con un aumento del 2% dei rifinanziamenti e del 7% delle quotazioni su base annua.

Rossell ritiene che il mercato continuerà a stabilizzarsi nel corso del 2024, con un notevole punto di inflessione in meglio che coinciderà con il primo taglio dei tassi previsto dalla Fed in primavera. Tuttavia, il Dr. Rossell mette in guardia da paragoni con i modelli di mercato del passato.

"I venditori possono pensare che sia il 2020 e gli acquirenti possono pensare che sia il 2008", ha detto. "È un nuovo anno. Questo sarà il 2024, e sarà una cosa a sé".

L'esperta avverte inoltre di prendere con le molle le notizie economiche del primo trimestre del 2024, in quanto è probabile che i mercati si muoveranno con uno schema "due passi avanti, un passo indietro" fino alla fine di marzo.

3. Aggiornamento del Regno Unito

Le prospettive generali del mercato immobiliare del Regno Unito sono migliorate nel novembre 2023, con un aumento delle vendite per la prima volta dal novembre 2022.

Sebbene gli analisti di mercato abbiano tenuto d'occhio un calo più marcato del solito dei prezzi delle case nel Regno Unito nel mese di dicembre, la dottoressa Rossell non prevede grandi sconvolgimenti del mercato immobiliare nel 2024. La dottoressa osserva che il processo di adattamento del Paese alla Brexit, durato anni, sta volgendo al termine.

"Siamo abbastanza addentro alla nuova realtà economica che le onde d'urto si stanno attenuando con l'instaurarsi di una stabilità a lungo termine, sia economica che politica", ha dichiarato.

4. Il mercato del lavoro statunitense del 2023 in rassegna

"La continua forza dei mercati del lavoro", ha detto la dott.ssa Rossell a proposito di ciò che l'ha sorpresa di più nel 2023.

"Abbiamo alzato i tassi dallo zero per cento a oltre il 5 per cento e, mentre l'inflazione è scesa di conseguenza, non abbiamo visto alcun impatto significativo sul mercato del lavoro. Le persone non solo hanno mantenuto il loro posto di lavoro, ma abbiamo visto creare 200.000 nuovi posti di lavoro ogni mese".

L'autrice attribuisce la forza del mercato del lavoro nel 2023, in parte, alle reti professionali online che creano un minore ritardo tra un lavoro e l'altro, in quanto le persone in cerca di lavoro attingono alle loro reti ed evitano la disoccupazione a lungo termine.

5. Tutti gli occhi sull'IA nel 2024

Secondo il Dr. Rossell, la regolamentazione dell'IA dovrebbe essere una priorità per i legislatori nel prossimo anno, poiché l'impatto della tecnologia sui mercati e sull'economia continuerà a crescere in modo esponenziale.

"Sono preoccupata che non riusciamo a riunirci abbastanza per approvare cose semplici come una legge sull'agricoltura", ha detto.

Date le importanti implicazioni dell'IA, il Dr. Rossell ritiene che sarà necessario legiferare in modo ragionevole sull'IA per evitare potenziali conseguenze indesiderate per l'economia nel 2024.

In qualità di economista capo di LeadingRE, la dott.ssa Marci Rossell esplora il modo in cui le economie globali, le politiche e la politica influenzano il settore immobiliare e la nostra vita quotidiana, direttamente o indirettamente. La dottoressa Rossell ha una comprovata esperienza nell'analisi del mercato economico in quanto ex capo economista della CNBC e economista aziendale di OppenheimerFunds.