Gli acquirenti di case di lusso tornano in città per adattarsi alla nuova normalità: SOLRE 2023

Di LISA KLEIN

L'adattamento è la chiave per il settore immobiliare di lusso nel 2023.

Secondo il rapporto State of Luxury Real Estate (SOLRE) 2023, pubblicato di recente da Luxury Portfolio International, gli acquirenti di case benestanti stanno superando i cambiamenti pandemici del mercato, pensando a lungo termine e al centro città per i loro prossimi acquisti.

"Il panorama del 'boom COVID' è chiaramente alle nostre spalle, con la seconda metà del 2022 che porterà alla necessaria stabilità del mercato nel 2023 e oltre", ha dichiarato Mickey Alam Khan, presidente di Luxury Portfolio International.

Cambio di rotta

Secondo il rapporto SOLRE 2023, basato su un'indagine condotta su quasi 3.000 persone con un reddito pari al cinque per cento in 28 Paesi, i consumatori benestanti sembrano orientarsi verso il nuovo contesto immobiliare.

Gli acquirenti di case di lusso, ovvero coloro che intendono acquistare una casa da 1 milione di dollari o più nei prossimi tre anni, hanno dichiarato di essere consapevoli dei numerosi problemi politici ed economici che interessano il mercato, ma di essere ancora pronti ad acquistare e di avere fiducia in se stessi per prendere decisioni.

Questi acquirenti si basano su fatti e cifre relativi ai loro investimenti (85%), ma anche sulle loro sensazioni istintive (89%).

Entrambi i metodi hanno portato il 72% degli acquirenti di lusso a dichiarare di essere pronti ad acquistare una nuova casa, ma solo il 53% è pronto a vendere.

Questo potrebbe essere un fattore che contribuisce alla continua carenza di scorte e all'aumento dei prezzi che ha investito il mondo durante la pandemia immobiliare.

Tuttavia, il divario si sta finalmente riducendo.

Nel 2023, il 22% degli acquirenti prevede di acquistare nei prossimi tre anni e il 16% di vendere, rispetto al 25% e al 13% rispettivamente nel 2021.

Durante la pandemia, i prezzi stracciati delle scorte hanno fatto sì che le località più costose degli Stati Uniti, tra cui Palo Alto, California, Aspen, Colorado, e Sagaponack, New York, avessero un tasso di crescita relativamente basso.

Questo ha portato gli acquirenti a guardare oltre le località standard, facendo salire i prezzi e aggiungendo 199 nuovi mercati di lusso, dove il prezzo mediano di listino è superiore a 1 milione di dollari, come Harrison, Idaho, Brentwood, Tennessee e Longboat Key, Florida.

Accogliere il cambiamento

Quest'anno, le sabbie si stanno spostando di nuovo verso le grandi città. La maggior parte di tutti i tipi di acquirenti di lusso prevede di acquistare una proprietà in un centro città: il 37% degli acquirenti di case primarie e il 47% degli acquirenti per investimento, a dimostrazione del valore di investimento che continua ad avere la città.

Tutti gli acquirenti hanno dichiarato che la qualità dell'investimento è la loro priorità numero uno nell'acquisto di un nuovo immobile.

Inoltre, nel 2023 ci saranno più acquirenti per investimento che acquirenti di case primarie, rispettivamente il 33 e il 31%. Forse a causa delle oscillazioni economiche, il 66% degli intervistati ha dichiarato che gli immobili sono attualmente il miglior investimento.

I mercati più caldi per gli investitori internazionali - più della metà dei quali provenienti dagli Stati Uniti - sono New York, Pechino e Singapore.

Gli acquirenti di lusso hanno effettivamente fondi da investire. La ricchezza globale è aumentata del 13% lo scorso anno e l'80% degli intervistati ha dichiarato che la propria stabilità finanziaria è migliorata negli ultimi tre mesi.

Oltre a investire, gli acquirenti di case di lusso pensano a lungo termine. Il 66% desidera una proprietà in cui poter invecchiare in loco, con spazi abitativi multigenerazionali e spazio per l'assistenza sanitaria a domicilio. Il 61% pensa a un futuro ancora più lontano, a una casa da lasciare in eredità ai propri eredi.

Le caratteristiche di sostenibilità e benessere, la bellezza naturale e gli spazi orientati alla famiglia sono tutte priorità assolute per questi acquirenti.

"L'acquirente di case di lusso è probabilmente il più astuto conoscitore di immobili al mondo", ha dichiarato Alam Khan.

"Lo studio sottolinea che sono molto attenti alle realtà del panorama finanziario e geopolitico globale, eppure gli immobili residenziali di lusso rimangono la destinazione preferita per la loro ricchezza", ha dichiarato.

Per leggere il rapporto completo, registratevi per un account My Luxury Portfolio gratuito qui e scaricate il PDF qui.