Pomellato promuove un'etica del design non convenzionale

di EMILY IRIS DEGN

La filosofia di design della gioielleria milanese Pomellato è al centro di una nuova uscita.

L'amministratore delegato Sabina Belli è affiancata dal direttore creativo Vincenzo Castaldo e dal maestro delle gemme Stefano Cortecci per una conversazione sull'artigianato e sui valori che lo distinguono dai colleghi. Lo spot mette in luce il mantra "Free Gems" di Pomellato, che consente al marchio di valorizzare l'individualità, abbracciare il colore e rompere le convenzioni.

Contrario alle convenzioni

La signora Belli, il signor Castaldo e il signor Cortecci presentano il concetto di "Pomellato e le pietre libere" in un nuovo video.

La traduzione del marchio, "Free Gems", si basa sull'idea di elevare l'unicità e, come suggerisce il nome, l'indipendenza. Secondo l'amministratore delegato, questa è stata la missione del marchio fin dalla sua nascita nel 1967, creata dall'orafo italiano Pino Rabolini.

Il fondatore era noto per aver affrontato il settore della gioielleria, tradizionalmente conservatore, con un approccio alla moda e un design "rivoluzionario".

Nel video, Pomellato mostra come i suoi moderni artigiani continuano questa eredità.

Vengono approfondite tecniche specifiche, come la microfusione o la fusione a cera persa, utilizzata fin dal 3.500 a.C. Vengono anche discusse le centinaia di ore di lavoro necessarie per dare vita alle collezioni.

La mossa potrebbe riaffermare la sua identità di casa artigianale. Strategie come questa si stanno rivelando fondamentali, in quanto i consumatori mostrano entusiasmo per il know-how del patrimonio e per le dimostrazioni di talento nel design.

Mettere l'artigianalità in primo piano può attirare questa crescente popolazione di clienti e aiutare un marchio a giustificare il costo dell'offerta. L'azione potrebbe rivelarsi fondamentale in quanto gli acquirenti si interrogano e indagano sempre più spesso sui prezzi elevati che definiscono il settore del lusso(vedi articolo).

Nel caso di Pomellato, il modo in cui onora la "bellezza individuale" delle gemme durante la realizzazione dei suoi gioielli non solo rivela che si tratta di un'azienda a vocazione artigianale, ma rivela anche la natura del suo approccio.

L'etichetta non si limita a fare le cose a mano, ma, a giudicare da "Free Gems", lo fa intenzionalmente.

Questo punto è sottolineato dalle scene in cui gli operai di Pomellato tagliano, incastrano e fondono vari stili.

La loro discrezione nel lasciare o meno le pietre in forma grezza è ulteriormente dettagliata. Pomellato la definisce una ribellione all'"uniformità".

Gemme non tagliate

La collezione Nudo, una linea vivace che la maison ha spinto per tutto il 2023 attraverso campagne tecnologiche(vedi articolo) e pop-up coinvolgenti(vedi articolo), è un esempio di queste gemme grezze.

I pezzi della gamma appaiono nel video filosofico e nei post di Pomellato sui social media per richiamare l'attenzione sull'iniziativa. In linea con le iniziative precedenti(vedi articolo), il marchio ha anche pubblicato le immagini di una celebrità vestita con i coloratissimi anelli, orecchini e collane della selezione.

"Nudo definisce la libertà nel modo in cui la gemma è priva di incastonature e griffe", ha dichiarato il signor Castaldo in una dichiarazione pubblicata sui social media.

"Grazie alla nostra speciale tecnica di taglio e incastonatura, esaltiamo l'individualità della gemma", ha detto. "Senza vincoli, la luce gioca con la trasparenza e le irregolarità delle 57 sfaccettature; è quasi una metafora che parla della libertà femminile come valore irrinunciabile."

Anche la collezione Sabbia si distingue per l'incarnazione dell'etica "Free Gems".

Caratteristica della maison, lo stile prevede un'incastonatura a pavé di forma organica che crea un effetto scintillante con i diamanti. Pomellato lo paragona ai "riflessi della luce del sole su una spiaggia sabbiosa".

Questo articolo è apparso originariamente su LuxuryDaily.com. Luxury Portfolio è lieto di offrirvi le ultime tendenze e gli approfondimenti grazie alla nostra partnership esclusiva con la destinazione principale per le notizie sul lusso. Abbonatevi oggi stesso.

Per saperne di più sui gioielli con gemme colorate, anche di Pomellato, leggete Gioielli della corona nell'ultimo numero della rivistaLuxury Portfolio.