Tradizione e cultura pop si combinano ad arte nella nuova collezione di vetro

Di LISA KLEIN

Artemest, uno dei principali mercati online di beni di lusso fatti a mano e prodotti in Italia, ha recentemente deciso di giocare d'anticipo, mettendo in collaborazione l'artista di strada Bradley Theodore con i migliori vetrai di Murano per una collezione di pezzi pop art su misura.  

Gli oggetti in vetro che ne sono scaturiti sono esposti in una mostra speciale, BLOW: Bradley Theodore meets Murano, durante la Settimana del Design di Milano 2022.

"In un'epoca in cui tutto si fregia della firma del design, dallo spazzolino da denti all'opera d'arte, Artemest ha messo l'artista americano Bradley Theodore nelle mani degli artigiani di Murano come autore e provocatore", ha dichiarato Ippolita Rostagno, cofondatrice e direttore creativo di Artemest, in un comunicato stampa.

"Il risultato è una collezione curata che testimonia l'idea che 'scontro' e 'cultura' non sono più in contrasto", ha detto.

Ocean di Bradley Theodore e Fratelli Tosi; Cammarus di Bradley Theodore e Vetralia. Immagini per gentile concessione di Artemest

Theodore, cresciuto a Turks e Caicos e che ora si divide tra Miami Beach e New York, ha collaborato con nove vetrai di Murano - Covi e Puccioni, Fornace Mian, Fratelli Tosi, Luci Italia, Multiforme, Ongaro & Fuga, Specchi Veneziani, Venice Factory e Vetralia - alla realizzazione della collezione.

La lavorazione del vetro di Murano è un'arte secolare praticata sull'isola di Murano, a Venezia, nota per la sua maestria, i colori vivaci e l'aggiunta di soda e calce alla silice standard utilizzata nel vetro.

Il signor Theodore, invece, è noto per i suoi giganteschi murales urbani e per i motivi di teschi.

I pezzi unici nati da questa insolita combinazione mescolano i motivi dell'infanzia tropicale del signor Theodore con i simboli veneziani in specchi aragosta, lampadari ananas e, naturalmente, molti teschi sotto forma di specchi e applique.

Cosmic Flaming Frida di Bradley Theodore e Multiforme; Do You Like Pineapple Juice? di Bradley Theodore e Luci Italia. Immagini per gentile concessione di Artemest

Le visite del signor Theodore ai diversi produttori veneziani sono state documentate e trasformate in un breve filmato sul processo creativo che viene proiettato nello spazio espositivo.

L'intera collezione BLOW è disponibile per l'acquisto presso Artemest.

"È stata una grande esperienza andare dietro le quinte con i vetrai e trarre ispirazione dalla storia di Venezia", ha dichiarato Theodore in un comunicato.

"L'essenza dell'arte risiede nella libertà di espressione e nello scambio creativo, e sono onorato di aver lavorato con i migliori nel loro campo per creare qualcosa di nuovo ed emozionante", ha dichiarato.